Paravidino.001

Registro Storico Cicli
Scheda: n° 001
Marca: Paravidino
Modello: Corsa
Numero di telaio:    –
Anno di Produzione
1936
Proprietario: A. Morani
Caratteristiche modello:
Bel conservato questa bicicletta da corsa Paravidino, marchio ligure e più precisamente di Arenzano. E’ una produzione artigianale del 1936, il cui telaio, color rosso fiammante con canotto di sterzo giallo, ha tubi al carro posteriore da 11 mm, alleggerimento nodo sella e testa di forcella tipo torinese a lame. Monta freni e leve Universal Extra Mod. 35, guarnitura Magistroni con pedivelle alleggerite e pedali corsa a sega, cambio a 3 rapporti Vittoria Margherita , sella corsa Aquila, cerchi in legno, manubrio in ferro con fissaggio a espander, disco salvaraggi Caimi 1934, parafanghi sia all’anteriore che al posteriore in duralluminio, ed il peso è 11.5 kg.
Ci racconta Alessandro: “Ho trovato questa bici a Genova, e la cosa curiosa è che dopo 80 anni ho trovato i nipoti del sig. Paravidino che ancora hanno un negozio di cicli e motocicli.
Ringrazio infatti il Sig Marco e Nazario Paravidino che mi hanno inviato la foto del Gruppo Sportivo Paravidino negli anni 40, in primo piano il nonno Marco Paravidino (che però tutti chiamavano Giacomo) e il bimbo al suo fianco… loro padre”.Per completezza, altri dettagli circa il funzionamento del cambio Vittoria Margherita sono disponibili in questo video a cura di Piergiorgio Saletti.
Caratteristiche restauro:    
Conservativo.

 

Torna al Registro Altre Marche