bici epoca


Tratto da:  http://bicicloide.blogspot.it  per gentile concessione di Paolo Amadori

Tano Belloni

L’amico e scrittore Carlo Delfino ha terminato l’ultima fatica assieme a Giampiero Petrucci, su di un’altra bella figura di campione del ciclismo eroico.
Arriva maggio; ritorna come tutti gli anni il Giro d’Italia.
L’anno scorso, 2009, in occasione della ricorrenza centenaria si sprecarono i libri che andavano alla ricerca del ciclismo storico ed eroico dei pionieri. Quest’anno non ne parlerà più nessuno del caro vecchio Giro….e dei suoi anni migliori…
QUALE OCCASIONE PIU’ PROPIZIA PER RICORDARE QUINDI, LONTANO DA CASSE DI RISONANZA E MOMENTI D’OCCASIONE, un protagonista del bel ciclismo di un tempo?
E’ pronto, fresco di stampa, un lavoro dell’ormai noto duo Delfino-Petrucci, studiosi di storia del ciclismo, su il misconosciuto Tano Belloni, corridore degli anni venti, noto soprattutto ai rari cultori come “eterno secondo”.
Il libro edito dal FIORINO di Modena si intitola appunto “TANO, LA BUSCA!” Il ciclismo di Tano Belloni, “eterno secondo” che sapeva vincere.
La prefazione di Claudio Gregori impreziosisce il lavoro.Balza subito agli occhi il titolo del libro quantomeno singolare: perché LA BUSCA? Ce lo spiegano gli autori.
“….Belloni in gioventù ha il vezzo di correre con il fazzoletto in bocca. In seguito per soddisfare il suo desiderio fremente di avere qualcosa tra i denti, usa una cordicella arrotolata attorno al collo la cui estremità viene masticata.
Questo suo comportamento che all’inizio desta ilarità, complici gli ottimi risultati che riesce a conseguire, diventa un corollario indispensabile al suo “essere corridore”.
Al velodromo Sempione di Milano, Belloni trova molti estimatori per la sua generosità. Però, quando i tifosi lo vedono senza questa sorta di collana, lo apostrofano bonariamente urlandogli a gran voce : “ Tano, la busca! “. Busca infatti in milanese significa pagliuzza e Belloni accontenta il pubblico; entra sul prato in maniera istrionica, stacca un filo d’erba particolarmente lungo e se lo infila tra i denti. L’applauso scatta fragoroso. Tano è pronto per un’altra sfida…..”

Nato a Pizzighettone nel 1892, da fanciullo rischiò di morire annegato in Adda. Quando i suoi si trasferirono a Milano si dedicò in principio allo sport della lotta libera. Ballerino formidabile ed eccelso giocatore di carte e biliardo, fu grande protagonista del ciclismo di tempo di guerra (ricordiamo che Tano non fece il militare perché da ragazzo si amputò due falangi al tornio…) ma trovò ben presto sulla sua strada il primo Campionissimo: Costante Girardengo che, nonostante fosse un grande amico, lo batté spesso (da qui il soprannome). Tuttavia la sua carriera fu brillante e Tano trovò spazio anche all’estero dove ottenne successi importanti. Corridore completo anche in pista e anche nel ciclocross, non fece fatica ad imporsi nelle Sei Giorni d’oltreoceano. Ma una parte notevole della sua vita ciclistica si estese al dopoguerra con la sua presenza costante ed estrosa al seguito delle corse professionistiche e al Vigorelli di Milano di cui fu per una trentina d’anni il direttore.

Il libro è di 160 pagine con un centinaio di foto significative e lo si può richiedere all’Editore Il Fiorino Modena

4 Dicembre 2016

Belloni Gaetano

Tratto da:  http://bicicloide.blogspot.it  per gentile concessione di Paolo Amadori Tano Belloni L’amico e scrittore Carlo Delfino ha terminato l’ultima fatica assieme a Giampiero Petrucci, su di […]
20 Febbraio 2021

Bianchi 110

Da: http://www1.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/1994/08/27/Sport/CICLISMO-BIANCHI—PRESENTATA-LA-NUOVA-BICICLETTA-110_130400.php CICLISMO: BIANCHI – PRESENTATA LA NUOVA BICICLETTA ”110” Agrigento, 27 ago. (Adnkronos) – E’ stata presentata oggi, alla vigilia del Campionato del mondo su […]
4 Dicembre 2016

Bianchi Campagnolo

1973 Marino Basso, Felice Gimondi, Martin Rodriguez e Vittorio Adorni   Felice Gimondi all’arrivo nel mondiale di Barcellona   1974 Felice Gimondi 1975
1 Aprile 2018

Bianchi CX PRO

Storia della Bianchi CX Pro
4 Dicembre 2016

Bianchi Faema

Bianchi Faema
1 Aprile 2018

Bianchi Genius

Storia della Bianchi Genius Road
15 Luglio 2019

Bianchi MEGA PRO XL Mercatone Uno

  Il catalogo 1999 I telai 1998- 1999 Dedacciai Differenze tra i modelli di serie Mega Pro  – Mega Pro L e Mega Pro XL Di […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Bovet

      Il catalogo del 1934 riporta: Bianchi mod. “Bovet” Modello per corsa su strada – Speciale costruzione extra leggera. Cerchi in legno. Gomme tubolari. […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Campione del Mondo

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Campione del Mondo Anno di Produzione: 1953-1959 Caratteristiche del modello 1954: Supporto manubrio : Ambrosio Champion  personalizzato Bianchi    Piega manubrio […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Centenario

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Centenario Anno di Produzione: 1985   Caratteristiche del modello: Telaio Bianchi Centenario tubi Columbus SLX   Supporto manubrio: 3ttt AR 84  panto Bianchi Centenario   […]
11 Settembre 2017

Bianchi Mod. D

1901
11 Settembre 2017

Bianchi mod. D1

1907 1909
11 Settembre 2017

Bianchi mod. D2

1902
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Folgore

Storia della Bianchi Folgore
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Folgorissima

Storia della Bianchi Folgorissima
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Fulmine

Modello corsa più economico della Campione del Mondo. 1955
11 Settembre 2017

Bianchi mod. M Giro d’Italia

Uno dei modelli più longevi della produzione Bianchi, realizzata dal 1912 al 1932, in più varianti e con varie caratteristiche.  
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Paris-Roubaix

  R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Paris-Roubaix Anno di Produzione: da fine 1950 fino al 53 Numero di Telaio: 282xxx Caratteristiche del modello: Supporto manubrio : […]
27 Settembre 2018

Bianchi mod. Rimini

Modello viaggio .  
11 Settembre 2017

Bianchi mod. S

1909
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Saetta

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Saetta Anno di Produzione: 1933-39 Caratteristiche del modello: Supporto manubrio: Ambrosio   Piega manubrio: Ambrosio in ferro    Sella: In pelle   Freni: […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Special

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Rekord Special Anno di Produzione: 1973 Caratteristiche del modello: Supporto manubrio : 3TTT  Record    Piega manubrio : 3TTT Grand Prix   Nastro […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Specialissima

Nasce nei primi anni 60 e rimpiazza la vecchia Campione del Mondo al top della gamma.   R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Specialissima  Anno di […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Specialissima Barcellona

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Specialissima Barcellona Anno di Produzione: 1974-79 Caratteristiche del modello: Supporto manubrio: TTT Record pantografato Bianchi    Piega manubrio: TTT   Superleggero Sella: TTT  Superleggera in pelle […]
11 Settembre 2017

Bianchi mod. Specialissima Professionale

R.S.C. – Registro Storico Cicli Marca: Edoardo Bianchi Modello: Specialissima Professionale Anno di Produzione: 1970-76 Caratteristiche del modello: Supporto manubrio: TTT     Piega manubrio: TTT   superleggero Nastro manubrio: Almarc in pelle Sella: TTT  in […]