Registro Storico Cicli R.S.C. porta avanti dal 2008 un progetto ambizioso e unico nel suo genere dedicato alle biciclette d’epoca, volto a catalogare le marche produttrici e ad associare modelli, numeri di telaio e anni di produzione per i principali costruttori Italiani. Nascono così i vari Registri:

  • il Registro Storico, ovvero il database principale, suddiviso per marche e contenente tutte le biciclette registrate, accompagnate da schede e gallerie fotografiche;
  • il Registro Speciale, che contiene le biciclette riconosciute come mezzi di rilevanza storica alle quali viene rilasciato un Attestato di Storicità, ed infine
  • il Registro Regionale, che intende censire tutti i produttori presenti sul territorio.

Tramite questo lavoro, l’associazione intende documentare e valorizzare il patrimonio storico ciclistico, contribuendo inoltre a divulgare la cultura della bicicletta d’epoca.

Il Registro Storico è un archivio, suddiviso per marche produttrici, contenente un insieme di dati relativi a biciclette prodotte in Italia fin dai primi anni del novecento e volte a rappresentare il più fedelmente possibile la produzione dell’epoca. A tal fine le bici vengono repertoriate accoppiando modello, numero di telaio e anno di fabbricazione, dopo averne analizzato le caratteristiche e incrociato tali informazioni con cataloghi, esemplari simili e ogni altra informazione utile. Vengono così costruiti i registri per le varie marche, all’interno dei quali cui ogni modello è accompagnato  da una scheda descrittiva e da numerose gallerie fotografiche.

Ogni registro viene curato da uno o più responsabili che verificano l’idoneità delle biciclette e ne valutano l’iscrizione. Se da un lato tale lavoro ha valenza storica, documentando informazioni che altrimenti andrebbero perse nel tempo, dall’altro fornisce un riferimento concreto per i possessori di biciclette che desiderano avere maggiori informazioni sul proprio mezzo o realizzare un restauro fedele.

Come posso registrare la mia bicicletta? Segui la nostra GUIDA 

Desiderate iscrivere gratuitemente la vostra bici nel Registro Storico magari o richiederne la certificazione per l’iscrizione nel Registro Speciale e vi chiedete come fare? E’ molto semplice, troverete tutte le risposte nella nostra Guida alla Registrazione.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci tramite gli appositi Gruppi Social R.S.C.

seguici_su_facebook_logo

Grazie ad un accordo tra Federciclismo e R.S.C., è possibile inserire in un Registro Speciale le biciclette riconosciute come mezzi di rilevanza storica, alle quali viene rilasciato un Attestato di Storicità. Si tratta di bici importanti, perfette, complete o completate con componenti coevi e fedeli al modello originale. Tali bici rappresentano la storia dei più prestigiosi marchi italiani, il simbolo di un patrimonio che merita di essere riconosciuto e valorizzato.

Con la certificazione, i proprietari ricevono la Carta Pergamena, contenente i dati della bicicletta, e il Bollo RSC, ovvero una placchetta in bronzo smaltato applicable alla bicicletta. Su questi è riportato un numero di riferimento attraverso il quale sarà possibile identificare la bicicletta all’interno del Registro Speciale. L’attestazione è riservata ai soci o tesserati dell’associazione Registro Storico Cicli ed è ottenibile previa verifica delle caratteristiche della bicicletta da parte dello staff RSC. 

L’eccellenza italiana nel settore maufatturiero ciclistico è riconosciuta a livello mondiale, rappresentata principalmente dai marchi storici più rinomati e con produzione più elevata. Tuttavia, è importante sottolineare come tale eccellenza sia diffusa sul territorio in maniera capillare, grazie ai numerosi artigiani meno noti ma dalle eccellenti qualità telaistiche e meccaniche.

Questa caratteristica, probabilmente unica al mondo, non fa che confermare quanto la passione e le capacità tecniche nel settore fossero e siano ancora sviluppate. Per riconoscerle e valorizzarle, nasce nel 2021 il Registro Regionale dei produttori italiani di biciclette, volto a censire tutti i produttori presenti sul territorio e arricchito dai particolari dei fregi e delle decalcomanie che gli artigiani apponevano come segno distintivo.

Tutte le informazioni e le immagini pubblicate nei vari registri non possono essere copiate o utilizzate senza la nostra autorizzazione scritta. La violazione della legge sul copyright comporta reati punibili dalla legge. ©

Registro Storico Cicli R.S.C. has been carrying out since 2008 an ambitious and unique project dedicated to vintage bicycles, aimed at recording the main Italian manufacturers and at matching models with frame numbers and production years. This work is the backbone of our different Registers:

  • the Historical Register, the main database, sorted by brand and containing all registered bicycles with descriptive sheets and photo galleries;
  • the Special Register, containing bicycles recognized as vehicles of historical importance to which a Certificate of Historicity is delivered, and finally
  • the Regional Register, whose aim is to list all manufacturers throughout the country, sorted by region.

Through its work, the association intends to document and enhance the historical cycling heritage, besides contributing to spread the vintage bicycle culture.

The Historical Register is an archive, sorted by manufacturer brand, containing a dataset of bicycles produced in Italy since the early 20th century and intended to represent as faithfully as possible the production characteristics of the time. To this end, bicycles are recorded by matching model, frame number and year of manufacture, upon analysis of their characteristics and cross-reference with catalogs, similar examples and any other useful information. Registers for the various brands are thus compiled, with models illustrated through descriptive sheets and extensive photo galleries.

Each register is managed by one or more specialists who check the suitability of the bicycles and assess their registration. On one hand this work has historical value, documenting information that would otherwise be lost in time, while on the other it also provides a concrete reference for bicycle owners who wish to have more information about their bike or to carry out a faithful restoration.

How can I register my bike? Follow our GUIDE

Do you wish to register your bike for free in the Historical Register, or maybe request a certification for the Special Register, and you want to know how to do? It’s very simple, please find all the answers in our Guide to the Registration.

For further information, please contact us on our dedicated Social Groups R.S.C.

seguici_su_facebook_logo

Thanks to an agreement between Federciclismo and R.S.C., bicycles recognized as being historically significant can obtain a Certificate of Historicity and be added into a Special Register. These are important, flawless bicycles, complete or completed with period-correct components identical to the original model. These bikes represent the history of the most prestigious Italian brands, the symbol of a heritage that deserves to be recognised and enhanced.

Owners will receive the Parchment Card, containing the bicycle’s data, and the RSC Badge, i.e. an enamelled bronze plate to apply to the bicycle. Both will bear a reference number through which the bicycle can be identified in the Special Register. The certificate is reserved to members of the Registro Storico Cicli association and is issued upon approval of the necessary requirements by the RSC staff.

The Italian excellence in the bicycle manufacturing sector is worldwide recognised. It is mainly represented by the most renowned historical brands with the highest production output. However, it is important to stress how it is spread throughout the territory in a capillary manner, thanks to the many lesser-known but still excellent framebuilders.

Such characteristic, probably unique in the world, only confirms how much passion and technical skills in the sector were and still are developed. In order to give them the proper recognition, the Regional Register of Italian bicycle manufacturers was created in 2021, aiming at recording all manufacturers throughout the country by region, and featuring details of badges and decals that craftsmen used to apply as their distinguishing mark.

All information and images published in the various registers may not be copied or used without our written permission. Violation of copyright law results in offences punishable by law. ©