Iscrizione nei Registri e richiesta di CERTIFICAZIONE

ISCRIZIONE NEI REGISTRI

Per definire i requisiti di una bici d’epoca non esiste una regola definitiva. Oggi, per convenzione si utilizzano i regolamenti adottati per la partecipazione agli eventi ciclo-storici, per cui una bici è d’epoca se:

  • è stata prodotta antecedentemente il 1987;
  • ha un telaio in acciaio o/a congiunzioni;
  • ha i comandi del cambio con “manettini” al telaio o alle estremità del manubrio;
  • ha le guaine dei freni e del cambio esterne;
  • ha i pedali con fermapiedi a cinghietti

RSC accetta tutte le biciclette d’epoca purché corrispondenti ai cataloghi e montaggi originali. Per quelle più recenti, ma con almeno 20 anni di età, è necessario valutare caso per caso e verificare l’importanza storica del mezzo (per fare un esempio, la prima bici in carbonio sebbene non sia assimilabile a bici d’epoca è comunque importante e può essere censita). Abbiamo anche registri appositi per biciclette molto comuni ma di limitato o nullo valore storico, utili comunque al riconoscimento e alla comprensione di modelli estremamente diffusi (ad esempio il Registro per le Bianchi di media e bassa gamma degli anni 70-80).

Le bici possono essere inserite gratuitamente nei Registri, in genere collegati a ogni marca/periodo. Le bici inserite nei Registri, pubblici e gratuiti condivisi su internet, diventano un patrimonio culturale universale. Il proprietario della bicicletta deve pertanto essere consapevole che inviando le foto e i dati del proprio mezzo al RSC acconsente a rendere tali informazioni di dominio pubblico e non potrà chiederne la rimozione. E’ possibile pubblicare in forma anonima o chiedere che su schede già presenti venga oscurato il proprio nome per motivi di privacy.

 

RICHIESTA DI CERTIFICAZIONE

I soci e i tesserati RSC al fine di ottenere L ‘ATTESTATO DI STORICITA’ R.S.C. e l’inserimento della propria bicicletta nel Registro delle biciclette certificate: Il REGISTRO SPECIALE  possono chiedere la certificazione seguendo questa procedura:

1. Richiesta di certificazione e attestato di storicità R.S.C.

2Regolarizzazione della domanda SOLO SE LA VERIFICA HA AVUTO ESITO FAVOREVOLE:

  • scaricare e compilare il modulo di informazioni e consenso e regolarizzare il pagamento per la certificazione. Il costo dell’Attestato di storicità RSC è di 20€ e comprende:
  • l’inserimento della bicicletta nel Registro Speciale delle biciclette storiche certificate;
  • l’attestazione in carta pergamena recante i dati identificativi della propria bicicletta;
  • il Bollo RSC, una placchetta in bronzo smaltato da applicare alla bicicletta certificata;
  • l’inserimento della bicicletta nell’annuario che raccoglie i mezzi certificati nel precedente anno solare.

3. Ritiro della certificazione.

  • E’ possibile concordare il ritiro in occasione di manifestazioni a cui è presente RSC oppure richiederne direttamente la spedizione al costo di 7€.

 

Tutte le informazioni e le immagini pubblicate nei vari registri non possono essere copiate o utilizzate senza la nostra autorizzazione scritta. La violazione della legge sul copyright comporta reati punibili dalla legge. ©