🇮🇹 Guida alla Registrazione / 🇬🇧 Guide to Registration

Ipossessori di biciclette d’epoca hanno la possibilità di proporle per un’iscrizione gratuita nel Registro Storico e, in alcuni casi, possono richiederne la certificazione per l’iscrizione nel Registro Speciale. In questa guida troverete in dettaglio come procedere. 

ISCRIZIONE NEL REGISTRO STORICO

  1. Verificare i requisiti: prima di richiedere l’iscrizione, è importante verificare i requisiti necessari. I Registri Storici accolgono generalmente biciclette d’epoca importanti e corrispondenti ai cataloghi e ai montaggi originali. Per definire una bicicletta d’epoca non esiste una regola definitiva. Oggi, per convenzione si utilizzano i regolamenti adottati per la partecipazione agli eventi ciclostorici, per cui in linea di massima una bici si ritiene d’epoca se è stata prodotta prima del 1987, ha un telaio in acciaio a congiunzioni, ha le leve del cambio sul telaio o alle estremità del manubrio, ha guaine e cavi di freni e cambio esterni, ed ha i pedali con fermapiedi a cinghiette. RSC può in alcuni casi accettare comunque biciclette che non rientrano in tali criteri, dopo averne valutato e verificato l’importanza storica, come per esempio alcuni telai in alluminio, oppure biciclette comuni ma utili alla comprensione di modelli molto diffusi come le Bianchi di media e bassa gamma degli anni ’70-80, o ancora alcuni modelli posteriori al 1987.
  2. Effettuare la richiesta: per richiedere l’iscrizione della propria bicicletta in uno dei registri storici è necessario inviare un messaggio all’indirizzo e-mail indicato nella pagina del registro corrispondente alla marca, includendo tutte le informazioni e le fotografie relative alla bicicletta, i responsabili dei vari registri valuteranno la richiesta e ne comunicheranno l’esito. In caso di dubbi o per ulteriori informazioni, è possibile contattarli tramite gli appositi Gruppi Social RSC.
  3. Qualità delle fotografie: si prega di prestare attenzione al contenuto e alla qualità delle fotografie, troverete informazioni utili nelle nostre guide per fotografare bici da corsa e bici da passeggio.
  4. Costo: l’iscrizione delle biciclette nel Registro Storico è completamente Gratuita.
  5. Condizioni: Le bici inserite nei Registri, pubblici e gratuiti condivisi su internet, diventano un patrimonio culturale universale. Il proprietario della bicicletta deve pertanto essere consapevole che inviando le foto e i dati del proprio mezzo a RSC, acconsente a rendere tali informazioni di dominio pubblico e non potrà chiederne la rimozione. E’ possibile pubblicare in forma anonima o in seguito chiedere di oscurare il proprio nome per motivi di privacy.

ISCRIZIONE NEL REGISTRO SPECIALE

  1. Verificare i requisiti:  La certificazione con Attestato di storicità e l’inserimento nel Registro Speciale sono riservati ai soci e tesserati RSC ed alle biciclette che, oltre a rispettare i requisiti per l’iscrizione al registro storico, sono inoltre riconosciute come mezzi di rilevanza storica, perfette, complete o completate con componenti coevi e fedeli al modello originale.
  2. Inviare il dossier: è necessario inviare tutte le foto e le informazioni riguardanti la bicicletta all’indirizzo e-mail certificazione@registrostoricocicli.com. Se necessario per la verifica, potranno essere richieste altre foto, dettagli o integrazioni. Per ulteriori chiarimenti sulle procedure da seguire potete contattarci all’indirizzo e-mail indicato o tramite la Pagina Facebook Registro Storico Cicli.
  3. Qualità delle fotografie: si prega di prestare particolare attenzione al contenuto e alla qualità delle foto, seguendo scrupolsamente le indicazioni descritte nelle nostre guide per fotografare bici da corsa e bici da passeggio.
  4. Decisione: i responsabili RSC procederanno alle verifiche e informeranno il proprietario in caso di esisto favorevole entro 30 giorni. Se nessuna risposta viene ricevuta entro tale scadenza, la bici si intenderà NON certificabile.
  5. Richiesta Ufficiale e Pagamento: in caso la verifica abbia avuto esito favorevole, si dovrà scaricare e compilare il modulo di informazioni e consenso e regolarizzare il pagamento per la certificazione.
  6. Costo: Il costo dell’Attestato di storicità RSC è di 20€ e comprende l’inserimento della bicicletta nel Registro Speciale, l’attestazione in Carta Pergamena recante i dati identificativi della propria bicicletta e il Bollo RSC, ovvero una placchetta in bronzo smaltato da applicare alla bicicletta certificata.
  7. Ritiro della certificazione: è possibile concordare il ritiro in occasione di manifestazioni a cui è presente RSC oppure richiederne direttamente la spedizione al costo di 7€.

 

 

Tutte le informazioni e le immagini pubblicate nei vari registri non possono essere copiate o utilizzate senza la nostra autorizzazione scritta. La violazione della legge sul copyright comporta reati punibili dalla legge. ©

 

Owners of vintage bicycles can submit them for a free listing in the Historical Register and, in some cases, can apply for a certification and the listing in the Special Register. This guide explains in detail how to proceed.

LISTING IN THE HISTORICAL REGISTER

  1. Check requirements: before applying, it is important to check the necessary requirements. Historical Registers generally include relevant vintage bicycles corresponding to the original catalogs and fittings. There is no definitive rule for defining a vintage bicycle, by convention regulations adopted for participation in vintage cycling events are used today. Hence, a bike is generally considered vintage if it was produced before 1987, has a steel lugged frame, gear levers on the frame or at the ends of handlebars, external cable routing and pedals with foot cages and straps. RSC can in some cases still accept bicycles outside these criteria after evaluating and verifying their historical importance, e.g. some aluminium frames, more common bicycles useful for understanding popular models such as the mid- and low-end Bianchis of the 1970s-80s, or some post-1987 models.
  2. Submit the request: to request the registration of your bicycle in one of the historical registers, you need to send an e-mail to the address indicated in the corresponding register webpage, including all information and photographs relating to the bicycle. Brand experts will evaluate the request and notify you of the outcome. In case of doubt or for any further information, you can contact them via the appropriate RSC Social Groups.
  3. Pictures Quality: please pay attention to pictures content and quality, you will find useful tips in our  guides to road bikes and city bikes photo shooting.
  4. Cost: bike listing in the Historical Register is completely free of charge.
  5. Terms: bikes listed in our free, public Registers available on the web, become a shared cultural heritage. Bike owners must therefore be aware that by sending to RSC photos and data of their bikes, they agree to share this information in the public domain and will not be able to have it removed. It is possible to register bikes anonymously or to have the name hidden after publication for privacy reasons.

LISTING IN THE SPECIAL REGISTER

  1. Check requirements: delivery of the Certificate of Historicity and listing in the Special Register are reserved to RSC members and to those bicycles that, besides meeting the Historical Register requirements, are also recognized as historically significant, i.e. important, flawless bicycles, complete or completed with period-correct components identical to the original model.
  2. Submit the bike: owners need to send an e-mail with pictures and all available information concerning the bike to certificazione@registrostoricocicli.com. If necessary, they will be asked to provide further pictures, details or other additional information. For any further clarification on how to proceed, please contact us on the above e-mail address or through our Facebook page Registro Storico Cicli.
  3. Pictures Quality: please pay particular attention to pictures content and quality, strictly following the instructions detailed in our guides to road bikes and city bikes photo shooting.
  4. Decision: RSC experts will check the bike and will inform the owner in case of favorable outcome within 30 days. If no reply is received within this deadline, the bike will be considered NOT eligible.
  5. Official Request and Payment: in case of favorable outcome, owners will have to return the Information and Consent Form duly completed and realize the Payment for the certification.
  6. Cost: cost is 20€, it includes the listing in the Special Register, the Parchment Card certification bearing the bicycle data and the RSC Badge, i.e. an enamelled bronze plate.
  7. Certification collection: it is possible to arrange collection at events attended by RSC or to have the certificate shipped for 7€.

 

All information and images published in the registers may not be copied or used without our written permission. Violation of copyright law results in offences punishable by law. ©